Pitzinnos in sa gherra (Bambini nella guerra) "Tazenda - de Andre"




 Una delle più belle canzoni contro la guerra.

Una società che non è in grado di proteggere l'infanzia, non ha futuro o ha un futuro carico di incertezze e minacce.

Video montato e caricato su You Tube da Carla Nesti

Traduzione:

BAMBINI NELLA GUERRA (Italiano)
 

Se sei di cattivo umore
e rimesti nei pensieri
e la veloce ala del grecale
spinge echi di lamenti
evita i precipizi,
esci dal fango,
anche se non otterrai alcun riconoscimento.
prova a dare un aiuto.

Non ascoltare i fruscii
lascia pure le impronte.
La tristezza adesso è redenta
e di realtà, inondata.

Arance in bocca ai bambini
in silenzio nella strada, seduti

fucilino in spalla,
pietre nella bisaccia,
loro vogliono una terra:
bambini nella guerra.

Il destino nelle stelle (scenda sopra ai bambini)
sta dormendo a pancia all'aria (un altro cielo per lenzuolo)
evita i precipizi,
esci dal fango,
anche se non otterrai alcun riconoscimento.
prova a dare un aiuto.

Fino a quando il dolore
avrà il mondo nelle mani
svegliati di buona lena
forse hai già quello che vuoi.

Arance in bocca ai bambini
in silenzio nella strada, seduti
fucilino in spalla,
pietre nella bisaccia,
loro vogliono una terra:
bambini nella guerra.

trenta quaranta cinquanta
mitragliatrice canta
a tenore
tutti seduti giù per terra

Quaranta cinquanta cinquantuno
ferite di coltello
nel cuore
bambini nella guerra.



CHILDREN AT WAR (Inglese)

If you are in a bad mood
with stirred thoughts
and the fast wing of north-east wind
pushes echoes complaints
avoid the cliffs,
get out of mud,
although you will not get any recognition,
attempt to give aid.

Do not listen to the rustles
also leave footprints.
The sadness is now redeemed
and flooded with reality

Oranges in the mouth of silent
and sitting children down the street,

with small guns over their shoulders,
stones in their bag,
they want a land:
children at war.

The fate in the stars (descend over the children)
is sleeping on its back (another sky for blanket)
avoid the cliffs,
get out of mud,
although you will not get any recognition.
attempt to give aid.

Until the pain
will have the world in its hands
wake up with enthusiasm
maybe you already have what you want.

Oranges in the mouth of silent and sitting
children down the street,
with small guns over their shoulders,
stones in their bag,
they want a land:
children at war.

thirty forty fifty ...
machinegun sings
as a tenor
all sit down on the floor

Forty fifty fifty-one ...
knife wounds
in the heart
children at war


Purtroppo non tutti i bambini vivono da "bambini".