364 giorni sulla Torre Aragonese!

Diario dalla Torre Aragonese
gennaio 7th, 2011 

 Il presente comunicato è stato scritto dagli operai Vinyls che occupano la Torre Aragonese dal 7 gennaio 2010. Un anno di presidio e di lotta non violenta per difendere i propri diritti.

“È oramai un anno esatto che noi della Vinyls abbiamo occupato la torre aragonese di Porto Torres. Non possiamo dimenticare che assieme a noi ci sono sempre stati i ragazzi dell’Eurocoop e della Technicoop, oltre a dei magnifici ex operai del petrolchimico, ora in pensione, che ogni santo giorno sono stati con noi a soffrire fra le mure dell’antico avamposto spagnolo. Come certamente non possiamo dimenticare le centinaia di vertenze ancora aperte in Italia e i milioni di disoccupati che purtroppo non riescono a far sentire all’esterno la propria voce.

Oggi, grazie anche alla nostra mobilitazione, sembra che ci sia uno spiraglio di luce per la nostra  vertenza, una speranza che dopo la ben nota vicenda Ramco sembrava definitivamente accantonata. Siamo ottimisti certo, ma cauti, molto cauti, con i piedi per terra. Che cosa pero’ ci ha spinto ad instaurare una forma di lotta così estrema e non violenta? Cosa ha spinto gli altri nostri valorosi colleghi che ancora oggi, da Febbraio, occupano un ex carcere all’Asinara, praticamente, specie in questi giorni, lontano dal mondo, lontano dai riflettori, lontano dai loro affetti? Leggi il resto di questa notizia »