Diario dall'isola, Chissà dove vanno in vacanza i dirigenti Eni incuranti di noi

Diario dall'isola 

Giorno 130 – «Chissà dove vanno in vacanza i dirigenti Eni incuranti di noi» 

(05 Luglio 2010)

Ore 9. Tantissimi visitatori all’ Asinara ma anche alla Torre che dopo la performance di due giorni fa a Porto Cervo è ridiventata un luogo di passaggio di turisti in transito attratti anche dalla lapide sul lavoro e dalle croci che con il prato verde sembrano farne un cimitero degli inglesi.


Ore 10.30. Dove e come passeranno le vacanze i dirigenti dell’Eni? Saranno a Porto Rotondo, Forte Village, magari stanno sorseggiando come aperitivo coppette di champagne ghiacciato con ostriche e caviale del Don, incuranti di migliaia di famiglie che si apprestano in Sardegna, per colpa loro, a perdere il posto di lavoro. Forse però saranno soddisfatti degli investimenti in Uganda e Congo, dove pagano gli operai del posto un tozzo di pane quando ce n’è. Leggi il resto di questa notizia »