Eni e governo confessano ma in cella ci finiamo noi

Giorno 118 – Eni e governo confessano ma in cella ci finiamo noi

Diario dall'isola
giugno 23rd, 2010


Ore 9. Gli operai della Bialetti di Torino ci regalano due caffettiere, le producono loro, grazie.


  Ore 11. Piccola lezione di storia dell’ Asinara del docente Pierpaolo Gongiatu dell’Ente Parco, ascolta attento anche il nostro capo di stabilimento Federico Bordin.

 Ore 11-17. Visto che siamo da 118 giorni prigionieri in carcere a Cala d’Oliva, oggi occuperemo il resto del diario proprio sul dilemma del prigioniero.
Teoria di John Nash, Nobel dell’Economia. Quello di «Beautiful Mind». Leggi il resto di questa notizia »

 Dietro le sbarre ci siamo noi!