Aggiornamenti dai Media Nazionali

Vinyls, dal governo solo promesse.

(La Nuova Sardegna 11/06/2010)

Saglia: «Possibile il riavvio degli impianti». Critici Melis (Pd) e Pili (Pdl)

Il Governo punta al riavvio degli impianti di Vinyls, ma è più una speranza che una notizia. Nonostante la “rassicurante” comunicazione del sottosegretario dello Sviluppo economico Stefano Saglia, infatti,
non ci sono segnali di un cambiamento di direzione.

«Quella che arriva dal Governo è una non risposta -ha commentato il deputato del Partito democratico Guido Melis, che ieri ha discusso in commissione Attività produttive di Montecitorio un’interrogazione firmata da tutti i colleghi sardi del suo gruppo- sulla vertenza dei lavoratori dì Porto Torres».
    Cassintegrati Vinyls
Durissimo il giudizio dell’esponente del Pd: «Dopo averci fatto un riassuntino dei fatti noti (la rinuncia di Ramco), nella non risposta, in sole dieci righe, si dice che ci sarà un bando internazionale (al buio!) e che si aprirà un tavolo (l’ennesimo). Non ci sono parole per commentare il comportamento del Governo, degno di Ponzio Pilato. Prima ci inonda di promesse elettorali, poi non è neppure in grado di imporre la ripresa della produzione e salvare gli impianti».
Leggi il resto di questa notizia »